Come scrivere la meta description

Come scrivere la meta description

Se hai un sito che aggiorni spesso, aggiungendo con continuità nuove pagine, è ti stai chiedendo come scrivere la meta description, sei già avanti rispetto a tanti altri “abitanti del web”. Sì, perché sono ancora molti i siti la cui presenza sulle SERP di Google è incompleta…

Cos’è la meta description

La meta description è un testo tanto invisibile nella pagina del tuo sito, quanto importante per determinarne le sorti nello sconfinato oceano del web, specialmente quando viene posizionata nei motori di ricerca. In genere coincide con una o, al massimo, due frasi che terminano con un punto, un punto esclamativo o un punto interrogativo. La lunghezza massima consigliabile si aggira attorno ai 150 caratteri (alcuni plugin per il SEO copywriting, tra cui Yoast SEO, raccomandano una lunghezza massima di 156 caratteri).

Pur non influendo direttamente sul posizionamento, è sempre buona norma inserire all’interno della meta description le parole chiave per cui vuoi che la tua pagina venga ben posizionata. Ad esempio se la pagina parla di hotel a Parigi, non sarebbe male inserire questi due termini all’interno del micro testo.

Tre consigli utili per scrivere una meta description efficace

Il primo consiglio è quello di scrivere la meta description pensando alla SEO e, soprattutto, ai lettori. Immagina l’utente web che avvia una ricerca su Google e si trova davanti agli occhi 10 risultati su un’unica pagina, tra cui il tuo sito. Tra i criteri di scelta del lettore sicuramente inciderà questo breve testo che, se ben scritto, persuaderà il lettore a cliccarci sopra.

Il secondo consiglio consiste nell’inserire all’interno di questa piccola frase ciò che ti distingue dalla concorrenza. In altre parole, già in questa prima fase di avvicinamento con il lettore dovrebbe emergere l’idea differenziante che contraddistingue il tuo prodotto/servizio.

Il terzo consiglio, infine, è di non percorrere la via più semplice, cioè quella di inserire in maniera seriale la stessa meta description per varie pagine affini. Detto in maniera più diretta, anche per questo micro testo bisogna dedicare la giusta attenzione, come per gli altri contenuti.

Come puoi comprendere, la meta description è un testo piccolo e nascosto, ma che sfodera tutta la sua “potenza persuasiva” nel momento in cui c’è bisogno di attrarre il potenziale lettore/cliente verso la nostra pagina.

Come sempre, ti invito a contattarmi per saperne di più o a lasciare un commento a questo post!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *