Schede prodotto per e-commerce

Come scrivere le schede prodotto per e-commerce

Hai un e-commerce ma le descrizioni dei tuoi prodotti non sono performanti? Sei attento all’aspetto SEO, ma molte pagine sono zeppe di contenuti duplicati? Allora è arrivato il momento di scrivere delle schede prodotto all’altezza delle tue aspettative… di vendita! La creazione di questi contenuti è un’operazione tutt’altro che semplice e richiede molta attenzione.

Un esempio vincente di schede SEO per prodotti e-commerce

Se scrivo questa pagina è perché, durante il mio percorso professionale, ho maturato esperienze nel campo degli e-commerce e della vendita online. Ultimamente, ad esempio, ho instaurato un rapporto di collaborazione con eBay: per questo portale ho già creato centinaia di schede relative alle categorie dei prodotti in vendita, scritte seguendo le best practise SEO del portale americano.

Ecco, invece, un esempio di descrizione relativa a due integratori per combattere il colesterolo, l’Armolipid e il Brevilipid:

 

Esempio di scheda prodotto

Questa pagina che ho scritto tempo fa è posizionata per oltre 70 parole chiave tematiche, di cui 28 si trovano in prima pagina su Google (dati Seo Zoom di gennaio 2018).

Vorrei partire proprio da questo esempio, per indicarti qualche “caratteristica vincente” che devono avere le descrizioni dei prodotti, sia per il posizionamento su Google che per la vendita.

Qualche spunto per una (SEO) scheda prodotto vincente!

Originalità

Agli inizi del 2018 dovrebbe essere una caratteristica scontata: scrivere dei contenuti SEO assolutamente originali. Invece non è affatto così! Troppo spesso, molti e-commerce soffrono della medesima malattia: hanno delle schede prodotto copiate direttamente dal sito madre dell’articolo venduto. Certo, non è affatto semplice inserire dei testi originali, per migliaia di prodotti.

Allora io ti propongo una soluzione che limita parzialmente i danni: puntare almeno sulle pagine che vendono di più, incaricando un copywriter o cimentandoti tu stesso nella riscrittura dei testi. Nel secondo caso, ti sarà utile un altro suggerimento…

Abbonda con i dettagli

Tornando alla pagina relativa ai due integratori contro il colesterolo, come puoi notare non mi sono limitato a creare dei contenuti originali, ma ho descritto nel dettaglio le caratteristiche di entrambi i prodotti. Addirittura, ho brevemente ricostruito la storia dei primi rimedi per contrastare il colesterolo!

Inserisci tabelle, immagini, link e qualunque cosa possa approfondire la conoscenza del prodotto

In questo modo stimolerai i visitatori all’acquisto, diventando una sorta di “wiki” da linkare. E ciò non può che far bene alla SEO del tuo e-commerce! Riguardo ai link presenti nelle schede prodotto, possiamo anche inserire un link per il download di eventuali allegati, utili da stampare e avere in forma cartacea.

Infine, valorizza i benefici del tuo prodotto

L’aspetto SEO è importante, ma ad acquistare è sempre una persona! Quindi usa un linguaggio persuasivo, metti in evidenza le caratteristiche migliori del tuo prodotto: insomma, mostra il meglio!

Non te la senti di scrivere le schede prodotto per il tuo e-commerce? Allora affidati alla mia esperienza pluriennale!

Consulente di web marketing, dal 2008 trascorro gran parte delle mie giornate a studiare il web e trovare le migliori soluzioni per i miei clienti. Nel corso degli anni mi sono specializzato in email marketing, pubblicità a pagamento (AdWords e Facebook Ads in particolare) e attività SEO per PMI e liberi professionisti.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *